Condividere
Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente
avatar
VIANDANTE
VIANDANTE
Sesso : Femminile
Messaggi : 402
Vedi il profilo dell'utentehttp://www.fantasyot.splinder.com

Saw VII

il Ven 03 Dic 2010, 22:21
Allora... vorrei cominciare col dire che questo film fa schifo. Me lo sono visto poche ore fa e non ha niente a che vedere con gli altri saw. C'era troppo sangue per essere realistico e si vedeva benissimo che i morti erano manichini, inoltre non fa nemmeno vedere come finisce Mad
Sprecate i soldi, anche se è in 3D.
avatar
ESPLORATORE
ESPLORATORE
Sesso : Maschile
Messaggi : 606
Vedi il profilo dell'utentehttp://http:/illydium.ace.st/

Re: Saw VII

il Sab 04 Dic 2010, 18:08
Ho visto iniziare un Saw ( non ricordo il numero ) da un mio amico.

Al secondo minuto erano riconoscibili due MOLTO DIFFERENTI reazioni.

1-> Lui era esaltato, preso dal film e divertito.
2-> Io ero assolutamente schifato. Non spaventato, e neanche sconvolto dalla crudità delle scene. Sopporto molto di più. Ero schifato dal cast, dal mio amico e da come potesse una così allucinante ed emetica esternazione di violenza gratuita e di squartamenti assolutamente senza significato piacere a un pubblico tanto da indurre a produrre tutti questi film dallo stesso titolo.

No, dai ragazzi. Ma chi si diverte a vedere uno che si deve tritare le mani per salvarsi, ma che poi neanche viene graziato? Sì, gli viene aperta la pancia da una lama a pendolo. Che senso? Che divertimento c'è? E se fossi tu quello lì come ti divertiresti? Voglio proprio vedere! Il gusto di esternare un omicidio così violento e dedito puramente al massacro.

Veramente, ho PAURA quando penso a cosa faranno i bambini che adesso si impersonano nei Power Rangers quando vedranno ( SE vedranno... Gli auguro di NO ) quel film.

Questa diffusione alla sdrammatizzazione di un tale obrobrio, di una tale violenza, di un macello così gratuito.

Per la cronaca, quel mio amico l' ho lasciato lì e me ne sono andato a casa.
avatar
VIANDANTE
VIANDANTE
Sesso : Femminile
Messaggi : 402
Vedi il profilo dell'utentehttp://www.fantasyot.splinder.com

Re: Saw VII

il Sab 04 Dic 2010, 18:38
A me personalmente non piace questo tipo di film, ma il primo saw era fatto proprio come un horror DOC, peccato poi che hanno deciso di continuare questa saga aggiungendo sempre più torture, sangue etc. Poi se ti fa schifo questo non provare mai a guadare Cannibal Holocaust! è un film macabro come pochi, infatti dopo un paio di minuti mi veniva voglia di sputare nell'occhio al regista. Comunque anche a me me l'ha consigliato un amico e gli è anche piaciuto! Morale della favola: mai seguire i consigli di amici pazzi.
avatar
CUSTODE
CUSTODE
Sesso : Maschile
Messaggi : 815

Scheda Personaggio

Salute:
100/100  (100/100)

Vigore:
100/100  (100/100)

Stato: -
Vedi il profilo dell'utentehttp://terraetherna.forumattivo.com

Re: Saw VII

il Sab 04 Dic 2010, 23:24
Personalmente come saga a me piace...ma sotto l'aspetto psicologico non quello "scenico".
Preferisco rimanere impressionato da una buona trama piuttosto che da sbudellamenti e squartamenti vari ( il cosiddetto genere 'splatter' che non disprezzo ma nemmeno ammiro, semplicemente non desta il mio interesse e infatti credo di non aver mai visto un film appartenente a questa categoria ). Non dico non ci debbano essere scene violente, d'altronde rimane pur sempre un film di genere Horror e non Commedia ma il voler proporre continue scene di schizzi di sangue o di arti mutilati, alla lunga può anche paradossalmente strappare un sorriso allo spettatore.

Quindi, apprezzo la saga per il velato "senso di giustizia" che lascia trapelare e che riconduco un pò alla legge del contrappasso dantesca e perchè no, per alcuni creativi metodi di tortura ma non condivido la scelta di questo voler "far vedere tutto" ( in alcuni capitoli magari di più rispetto agli altri ) con il rischio di far cambiare idea allo spettatore che a primo impatto poteva anche aver valutato il film positivamente dato che una base non proprio da buttar via, tutto sommato c'è.

Questo settimo ed ultimo capitolo ( sarà vero? ahah ) ancora devo vederlo ( credo che farò a meno del 3D e lo aspetterò...in rete sosp ) e lo farò anche solo per coerenza al di là dei giudizi positivi o negativi che riceverà ( non dò mai peso alla critica o a ciò che dicono gli altri, un film se mi piace o meno devo ovviamente deciderlo e quindi guardarlo io...tanti sono stati i film sconsigliati che ho comunque visto per curiosità personale ed ho poi apprezzato ). Sicuramente il primo capitolo, come ogni altra saga o quasi del resto, rimane quello più originale in quanto novità ma ho comunque apprezzato finora rispetto ad altri film, questo "allungare il brodo" visto come un grande puzzle premeditato ( nel quale ad ogni capitolo corrisponde un tassello ) magari non troppo probabile e con i suoi difetti ma torno a ripetere : dopotutto rimane pur sempre un film Wink

Piccola nota : adoro la colonna sonora soprattutto nelle scene finali dove "spiega" i fatti accaduti Okk

EDIT

XSync ha scritto:No, dai ragazzi. Ma chi si diverte a vedere uno che si deve tritare le mani per salvarsi, ma che poi neanche viene graziato? Sì, gli viene aperta la pancia da una lama a pendolo. Che senso? Che divertimento c'è? E se fossi tu quello lì come ti divertiresti? Voglio proprio vedere! Il gusto di esternare un omicidio così violento e dedito puramente al massacro.

Ehm, di solito non guardo un Horror per divertirmi. Punto generalmente ad altri generi se voglio ridere, non so una Commedia o un Cartone...

E si, se fossi quello che viene aperto da una lama a pendolo non mi divetirei così come non mi divertirei ad essere quello trafitto da una spada in un film fantasy o quello trafitto da una spada laser in un film di fantascienza o addirittura quello investito da un'auto in un film comico.

E no, non credo si voglia esternare nessun tipo di omicidio dedito puramente al massacro. Di fatto Saw nemmeno uccide nella stragrande maggioranza dei casi, rapisce/fà rapire solamente ( non sto dicendo sia giusto ma se lo arrestassero non credo potrebbero nemmeno accusarlo di omicidio ). Sono "le vittime" che si uccidono tra loro in base al proprio egoismo/altruismo. Viene data loro sempre una scelta ed una via di salvezza se rispettano le regole del "gioco" ( sto parlando sempre di Saw, non necessariamente di squilibrati che lo emulano come più aggrada loro ). Da questo si evince che :

- L'Uomo è egoista.

- La vita è fatta di scelte.

Se non altro fa risaltare la parte negativa dell'Uomo, niente di più niente di meno.
Per il massacro..beh..qualcuno ha detto Olocausto?. Qualcuno ha detto stragi familiari? Qualcuno ha detto atti di cannibalismo? Qualcuno ha detto...?

XSync ha scritto:Veramente, ho PAURA quando penso a cosa faranno i bambini che adesso si impersonano nei Power Rangers quando vedranno ( SE vedranno... Gli auguro di NO ) quel film.

Dall'alto dei tuoi 13 anni ahah . A parte questo moralismo spicciolo, come sopra...non è l'esempio ad essere sbagliato ma l'uso che se ne fà o l'interpretazione che se ne dà.
Dovrebbero vietare allora il 90% dei videogiochi, il 90% dei programmi televisivi, il 90% dei giornali e telegiornali, il 90% dei film e così via ( addirittura buona parte dei libri di Storia ).
E' bene educare anche i più piccoli, con i dovuti limiti certo, alla realtà che li circonda, a quella parte di vita non bella e gioiosa.
Non sempre nascondere qualcosa o il non far vedere è sinonimo di giustizia ed educazione, piuttosto lo è farla vedere e spiegare perchè quella cosa è sbagliata.

_________________
avatar
VIANDANTE
VIANDANTE
Sesso : Maschile
Messaggi : 226
Vedi il profilo dell'utente

Re: Saw VII

il Dom 05 Dic 2010, 12:49
Ho seguito la serie fino al IV° capitolo. Poi per problemi di adsl (che subisco tutt' ora) non sono riuscito a procurarmi ( ghgh ) i restanti film.

Inizialmente mi prendeva (più che altro era la mia curiosità di scoprire quali alte macchine/giochi mortali preservata l' antagonista ai suoi poveri giocatori).
Ma già dopo il III° iniziò ad annoiarmi data l' uniformità dello svolgimento della vicenda. Non avendo visto il V° e il VI° andare a verede questo al cinema sarebbe uno spreco di tempo/soldi (vedere un film in 3D al cinema è sempre caro).

Molto splatter e se visto in compagnia sa essere divertente. Da questo punto di vista però preferisco gli splatteroni di serie B (vedi "Planet Terror" e "Grindhouse/A prova di morte"). Epici.
avatar
ESPLORATORE
ESPLORATORE
Sesso : Femminile
Messaggi : 640
Vedi il profilo dell'utente

Re: Saw VII

il Dom 05 Dic 2010, 12:56
Chi si divere a guardare gente infilzata e triturata? IO lo conosco! Un mio compagno di classe adora Saw, così come tutti i film horror/splatter esistenti penso. E' un simpatico sadico e ogni tanto ci si diverte a commentare metodi di tortura assieme Very Happy (si....mi sa che nemmeno io sono messa tanto bene.... )
Comunque specifico che non è il mio genere di film, mi limito a dire (dalle ovazioni che il tipo in questione fa esaltatissimo,) che è più che naturale il degradarsi della suspance, o comunque dell'originalità di un film ecc...Semplicemente dopo tanti film e capitoli le scelte disponibili sono scarse e risultano quindi scontate Very Happy
avatar
VIANDANTE
VIANDANTE
Sesso : Maschile
Messaggi : 226
Vedi il profilo dell'utente

Re: Saw VII

il Dom 05 Dic 2010, 13:07
Eagle ha scritto:Semplicemente dopo tanti film e capitoli le scelte disponibili sono scarse e risultano quindi scontate

spiegati meglio.
Io credo che un buon regista che si rispetti debba riuscire a mantenere il consenso del proprio pubblico/critica riguardo la propria serie appunto cercando di essere lineare il meno possibile.
Ovvero riproporre nuove cose all' interno dello stesso contesto/ambientazione.


E Saw non è uno di questi.
avatar
ESPLORATORE
ESPLORATORE
Sesso : Femminile
Messaggi : 640
Vedi il profilo dell'utente

Re: Saw VII

il Dom 05 Dic 2010, 14:48
Ovviamente è così, ma dopo sette saghe ammetterai che non è così semplice
avatar
CUSTODE
CUSTODE
Sesso : Maschile
Messaggi : 815

Scheda Personaggio

Salute:
100/100  (100/100)

Vigore:
100/100  (100/100)

Stato: -
Vedi il profilo dell'utentehttp://terraetherna.forumattivo.com

Re: Saw VII

il Dom 05 Dic 2010, 16:18
Eagle ha scritto: Chi si divere a guardare gente infilzata e triturata? IO lo conosco! Un mio compagno di classe adora Saw, così come tutti i film horror/splatter esistenti penso. E' un simpatico sadico e ogni tanto ci si diverte a commentare metodi di tortura assieme Very Happy (si....mi sa che nemmeno io sono messa tanto bene.... )

Infatti questo intendevo ahah

Non necessariamente chi vede Saw o film simili diviene un pazzo sadico omicida. Probabilmente lo è già di suo ghgh

Ixanel ha scritto:spiegati meglio.
Io credo che un buon regista che si rispetti debba riuscire a mantenere il consenso del proprio pubblico/critica riguardo la propria serie appunto cercando di essere lineare il meno possibile.
Ovvero riproporre nuove cose all' interno dello stesso contesto/ambientazione.


E Saw non è uno di questi.

Non voglio dire che Saw sia da Nobel, per carità. Dal mio punto di vista però, se è come immagino ed ho già scritto, ovvero che il tutto sia riconducibile ad un grande puzzle e ad ogni capitolo della saga corrisponda un tassello così da "dover" guardare ogni episodio per avere il quadro generale e completo della storia credo quantomeno vada apprezzato il tentativo. Ovviamente deve esserci un filo logico che collega un capitolo all'altro e a tutti insieme contemporaneamente altrimenti lo vedrei anche io come il solito "allungare il brodo" per i ( soldi dei ) fan del genere. E per adesso non è mancato mi pare, sul finale di ogni capitolo c'è sempre stato un colpo di scena che magari non mi aspettavo o al quale non ero arrivato. Naturalmente, se visto singolarmente ogni capitolo presenta gli stessi elementi : il/i solito/i criminale/i, le torture ( queste però salvo eccezioni si rinnovano spesso e sono originali ), sangue e corpi mutilati ( come già detto, personalmente se puntano su questo per intimorire le ragazzine dodicenni al cinema sbagliano perchè c'è il rischio di cadere nel ridicolo e nell'ironia in quelle situazioni che nella realtà sarebbero tragiche. Apprezzo appunto il fattore psicologico che c'è dietro alle solite scene di "orrore" e che non ho visto spesso almeno nei film cho ho avuto modo di guardare ).
Insomma, direi che ci sono film peggiori e falliscono addirittura in un singolo episodio, massimo due. Sette capitoli non sono pochi ( ed oltre al luogo comune del : "il primo è sempre il migliore" preferisco di norma massimo delle trilogie ) ma personalmente, torno a ripetere, non mi dispiacciono se logicamente posso collocarli all'interno della storia e non sono campati in aria. Ovviamente spero lo stesso ci sia una fine...far rientrare "nel grande progetto" 3-4 persone è un conto, farci rientrare un'intera città solo per sfornare capitoli è un altro. Quindi tornando alla tua citazione, quando dici : "cercando di essere lineare il meno possibile." o "Ovvero riproporre nuove cose all' interno dello stesso contesto/ambientazione" alla fine il modus operandi di Saw è quello, il suo progetto, la sua idea è quella non penso possano variare più di tanto altrimenti sarebbe un altro film. Visto singolarmente ogni capitolo posso darti ragione che di base presenti "le stesse cose", è nell'insieme che secondo me fa la differenza rispetto ad altri film. In fondo non è un fantasy dove puoi viaggiare con la fantasia ed aggiungere una stora nella storia senza lmiti "reali"...l'ambientazione è quella, i personaggi pure ( salvo cadere nell'improbabile e nel ridicolo coinvolgendo una nazione intera ), dovessi vedere un Saw risorto ( inteso come personaggio e che sia morto veramente non che lo abbia solo fatto credere ) probabilmente mi scapparebbe da ridere come in quei film dove la vittima che fugge dal proprio assassino gli scarica addosso venti caricatori di pistola, lo annega, lo tritura, lo fa esplodere e questo è ancora in piedi ahah . E' pur sempre un thriller/horror ripeto, magari non da Nobel ma tutto sommato godibile.

_________________
avatar
ESPLORATORE
ESPLORATORE
Sesso : Maschile
Messaggi : 606
Vedi il profilo dell'utentehttp://http:/illydium.ace.st/

Re: Saw VII

il Dom 05 Dic 2010, 19:06
± Arkan ± ha scritto:Personalmente come saga a me piace...ma sotto l'aspetto psicologico non quello "scenico".
E' proprio l' aspetto psicologico dell' inizio che ho visto io che mi disgusta.

Questo pazzo ( perchè non c'è altra definizione ) ammazzava questo perchè si divertiva a vederlo soffrire.

Ma dai, anche Hitler ha fatto quel cribbio di odiatissimo ( giustissimamente ) olocausto con un ( perverso ) motivo, e non era il suo divertimento, era il benessere di un paese. Hitler è uno dei personaggi più atroci della storia a mio parere ( chi non lo conosce? ). E perchè noi dovremmo raffigurare e quasi encomiare uno che si comporta peggio di quello schizzato?

± Arkan ± ha scritto:Ehm, di solito non guardo un Horror per divertirmi. Punto generalmente ad altri generi se voglio ridere, non so una Commedia o un Cartone...
Non intendo " ridere ", intendo " apprezzare questo film ".

± Arkan ± ha scritto:E si, se fossi quello che viene aperto da una lama a pendolo non mi divetirei così come non mi divertirei ad essere quello trafitto da una spada in un film fantasy o quello trafitto da una spada laser in un film di fantascienza o addirittura quello investito da un'auto in un film comico.
Non è l' atto in se, e l' aspetto psicologico dietro l' atto. Il buono trafigge il cattivo perchè è cattivo, ed essendo cattivo ha fatto molto male. Anche lì non c'è molta logica o moralità, ma almeno c'è il senso di giustizia. Luke ammazza Darth Sidious ( lo ammazza Luke, no? ) perchè è " cattivo ". Il pazzo ammazza il povero cittadino... perchè? Tutti i cattivi prima descritti avevano uno scopo finale. Lui no. Lo ammazzo per ridere e divertirmi. Vabbè.

XSync ha scritto:E no, non credo si voglia esternare nessun tipo di omicidio dedito puramente al massacro. Di fatto Saw nemmeno uccide nella stragrande maggioranza dei casi, rapisce/fà rapire solamente ( non sto dicendo sia giusto ma se lo arrestassero non credo potrebbero nemmeno accusarlo di omicidio ). Sono "le vittime" che si uccidono tra loro in base al proprio egoismo/altruismo. Viene data loro sempre una scelta ed una via di salvezza se rispettano le regole del "gioco" ( sto parlando sempre di Saw, non necessariamente di squilibrati che lo emulano come più aggrada loro ). Da questo si evince che :

- L'Uomo è egoista.

- La vita è fatta di scelte.
Ripeto : IO HO SOLO VISTO L' INIZIO DI QUEL FILM. Magari poi i motivi gli danno. Io sostengo la mia tesi tenendo in considerazione SOLO la parte iniziale. E' assai probabile che poi si diano motivazioni, ma io mi sto esprimendo solo fino al quinto minuti di film. E poi, credo stiamo parlando di film diversi... Magari il mio SAW non era il tuo.



XSync ha scritto:Dall'alto dei tuoi 13 anni
Sono sicuro che il mio non è Vangelo, ma nell' attesa di essere illuminato mi spavento guardando quello che io avrei potuto imitare. Non credo che tu abbia sentito quella dei due ragazzi Americani che hanno imitato Matrix a scuola ( hanno comprato le armi con la Carta di Credito del Padre su Internet... MAH! ). Sono entrati, hanno corso un po' sui muri e hanno sparato ai compagni. A me due che entrano a scuola e mi sparano danno fastidio... E dall' alto dei miei 13 anni non ho la maturità per guardare la situazione in tutte le sfacettature del controllo familiare... Il mio Horror è questo.

XSync ha scritto:Dovrebbero vietare allora il 90% dei videogiochi, il 90% dei programmi televisivi, il 90% dei giornali e telegiornali, il 90% dei film e così via ( addirittura buona parte dei libri di Storia ).
I videogiochi sono la principale fonte di contorsione mentale nei giovani ( cito a memoria dalla mia Prof. Ora spiegerò il mio pensiero indifferentemente da quello che dicono i Prof. ). Io ti garantisco che a VEDERE una volta un GTA mi son chiesto quanto si può essere crudi. A vedere quell' omino col Bazooka che anche se muore tanto resuscita...
Massiii... Tanto poi c'è un altra vita... Questa noncuranza della vita. Anche io gioco coi videogiochi, sia chiaro, ma prediligo generi meno violenti, che aumentano più l' intelligenza. Inoltre, ogni videogioco ha il PEGI. Se tutti rispettassero il PEGI, ci sarebbero molti meno problemi. ( Leggasi prego Il Veldt di Ray Bradbury. Il problema è abbastanza presente da essere inserito in un racconto fantascientifico non recentissimo ).
I programmi televisivi sono per lo più Talk Show o Reality. I programmi di sbudellamenti sono meno e targati PER MAGGIORENNI. Se i genitori li lasciano ai figli, problema loro.
I giornali raccontano CIO' CHE ACCADE, e lo vedi con occhio più critico e drammatico, perchè viene trattato più drammaticamente. Saw lo mostra quasi in modo frivolo...
I Libri di Storia sono meno intrisi di uccisioni. Non ho mai visto in un libro mdi storia una descrizione dei morti. Ci si limita a un numero ( massimo massimo ). Si trasformano uomini in numeri, brutto da un lato ma conveniente per altri.

XSync ha scritto:E' bene educare anche i più piccoli, con i dovuti limiti certo, alla realtà che li circonda, a quella parte di vita non bella e gioiosa.
Non sempre nascondere qualcosa o il non far vedere è sinonimo di giustizia ed educazione, piuttosto lo è farla vedere e spiegare perchè quella cosa è sbagliata.
Qui dovrebbero parlare i genitori. Ma secondo me Saw non mostra realtà. Mostra uno schifo e lo libera da ogni senso drammatico. A me non piace. Magari a te sì perchè vedi oltre la sega a nastro. Io non ci vedo e mi disgusta. E mi stupisce che possa piacere senza vedere oltre la lama a pendolo.

Si noti bene che non considero nessuna delle idee da me espresse come Giustizia Assoluta. La libertà di pensiero è cosa ottima.
avatar
VIANDANTE
VIANDANTE
Sesso : Femminile
Messaggi : 402
Vedi il profilo dell'utentehttp://www.fantasyot.splinder.com

Re: Saw VII

il Dom 05 Dic 2010, 22:03
i videogiochi sono la principale fonte di contorsione mentale nei giovani ( cito a memoria dalla mia Prof. Ora spiegerò il mio pensiero indifferentemente da quello che dicono i Prof.

Secondo me questa è una scemenza. Solo perchè giochi a GTA o Mafia o non so che non vuol dire che devi per forza imitare i personaggi. Quelli che lo fanno sono malati mentali, perchè anche i bambini di 6 anni sanno che quando si muore non si resuscita. Stessa cosa per i film: magari imiti il personaggio buono che ammazza il cattivo, ma non è lo stesso un incitamento alla violenza?

Tornando al discorso Saw, il film mostra solo un pazzo psicopatico, la sua psicopatica moglie e gli psicopatici collaboratori che rapiscono le persone per una specie di senso perverso di giustizia e le fanno affrontare delle prove (dolorose è un eufemismo) per farli mettere alla prova. Se sopravvivono cambiano totalmente stile di vita se no...Bhè, "guariscono" del tutto. Questo secondo JigSaw ovviamente. Io invece l'ho guardato perchè all'inizio mi è sembrato un buon horror, senza alcun significato particolare.
avatar
ESPLORATORE
ESPLORATORE
Sesso : Maschile
Messaggi : 606
Vedi il profilo dell'utentehttp://http:/illydium.ace.st/

Re: Saw VII

il Lun 06 Dic 2010, 19:16
Heidao ha scritto:Secondo me questa è una scemenza. Solo perchè giochi a GTA o Mafia o non so che non vuol dire che devi per forza imitare i personaggi. Quelli che lo fanno sono malati mentali, perchè anche i bambini di 6 anni sanno che quando si muore non si resuscita. Stessa cosa per i film: magari imiti il personaggio buono che ammazza il cattivo, ma non è lo stesso un incitamento alla violenza?
Anche secondo me questi bambini sono dei malati mentali e limitare a tutti un videogioco sarebbe veramente una castrafonata. Per questo esiste la PEGI! Il problema è che i genitori di figli sani gli impongono la PEGI, i genitori di figli " malati " della PEGI se ne sbattono e già dai 7 anni li " crescono " a " pane e GTA ".
Della PEGI non importa proprio a nessuno, alla fine ( eccetto ai miei... CHE ROTTURA! ).
Son tutti lì a dire << Eh, perchè quel videogioco gli fa male e bla bla e bla bla >>, ma quando devi imporre al figlio di non giocarci, non ce n'è uno che prenda in mano la situazione...

Tornando a Saw, io non l' ho visto finire e fino ad ora ho fatto riferimento ai miei primi 5 minuti.

Secondo me quel pazzo psicopatico è parecchio pazzo. Cioè, come idea non è male alla fine, ma potrebbero risparmiarsi un po' di aperture di budella...
Come dice il saggio Horrorista : << Terrificante non è quello che vedi, ma quello che immagini di vedere >>. Infatti un film horror che ti fa vedere come muore un tizio secondo me farà sempre meno paura di uno che ti fa vedere il tizio trascinato via, senza mai schizzare un po' di sangue.

Se mi ricordo bene, The Grudge non ha mai schizzato sangue o mostrato atrocità. Eppure secondo me fa MOLTA più paura di Saw ( secondo me questi sono entrambi due film abbastanza manchevoli... Mi devo dedicare ad Alien entro il 2012... )

@ Arkan : del mio precedente POST dopo un po' ho cominciato a CANNARE fortemente i QUOTE... non posso editare... Ci capisci uguale, vero?
avatar
VIANDANTE
VIANDANTE
Sesso : Femminile
Messaggi : 402
Vedi il profilo dell'utentehttp://www.fantasyot.splinder.com

Re: Saw VII

il Lun 06 Dic 2010, 21:09
Come dice il saggio Horrorista : << Terrificante non è quello che vedi, ma quello che immagini di vedere >>. Infatti un film horror che ti fa vedere come muore un tizio secondo me farà sempre meno paura di uno che ti fa vedere il tizio trascinato via, senza mai schizzare un po' di sangue.
In effetti hai ragione su Saw, ma solo su questo, perchè negli altri non fa vedere solo delle cose da splatter, ma ti mette anche un po' di suspence. Poi non so se gli altri film mi farebbe paura ancora, perchè quando ho visto il primo Saw avevo circa 6 anni:uhm:
avatar
CUSTODE
CUSTODE
Sesso : Maschile
Messaggi : 815

Scheda Personaggio

Salute:
100/100  (100/100)

Vigore:
100/100  (100/100)

Stato: -
Vedi il profilo dell'utentehttp://terraetherna.forumattivo.com

Re: Saw VII

il Mar 07 Dic 2010, 04:00
XSync ha scritto:@ Arkan : del mio precedente POST dopo un po' ho cominciato a CANNARE fortemente i QUOTE... non posso editare... Ci capisci uguale, vero?

Si si, ti avrei anche risposto ma tra i tuoi quote e le mie frasi ho notato che il post sarebbe diventato esageratamente lungo da leggere ( non che i precedenti non lo siano ), quindi ho preferito evitare ahah

_________________
avatar
ESPLORATORE
ESPLORATORE
Sesso : Femminile
Messaggi : 640
Vedi il profilo dell'utente

Re: Saw VII

il Mar 07 Dic 2010, 17:04
elf Un consiglio per XSync, premetto che non mi considero per nulla una persona impressionabile, ma leggere la sola trama del primo saw su Wikipedia mi ha messo i brividi.... sosp comunque ti inviterei a leggere almeno quella, perchè per quanto possa fare ribrezzo è innegabile la genialità che ci sta dietro. sisi elf duello
avatar
ESPLORATORE
ESPLORATORE
Sesso : Maschile
Messaggi : 606
Vedi il profilo dell'utentehttp://http:/illydium.ace.st/

Re: Saw VII

il Mar 07 Dic 2010, 17:54
Primo saw? Ok. Poi mi dedico! Io avevo visto solo i primi cinque minuti ( quante volte l' ho già detto? )

OT:
DEVO PROVARE IL TAG wow!!! [wow=HAHAHA!!! FUNZIONA!!! | Sei una Capra!]Prova a passare il mouse qui sopra![/wow]

Hehe Arkan... Non siam tipi da due parole noi... Sarebbe andata a finire che rispondevamo senza leggere! Comunque, se vuoi un ultima parola te la lascio volentieri!
avatar
CUSTODE
CUSTODE
Sesso : Maschile
Messaggi : 815

Scheda Personaggio

Salute:
100/100  (100/100)

Vigore:
100/100  (100/100)

Stato: -
Vedi il profilo dell'utentehttp://terraetherna.forumattivo.com

Re: Saw VII

il Mer 08 Dic 2010, 03:20
XSync ha scritto:Hehe Arkan... Non siam tipi da due parole noi... Sarebbe andata a finire che rispondevamo senza leggere! Comunque, se vuoi un ultima parola te la lascio volentieri!

No no figurati, ti posso solo consigliare di seguire anche i suggerimenti degli altri e di vedere l'intera saga dall'inizio alla fine ( almeno i primi capitoli ) soffermandoti sulla psicologia che c'è dietro ( al di là del giusto/sbagliato, perverso e contorto o meno ) in quanto, secondo il mio punto di vista, vera sostanza ed originalità del film piuttosto che le scene di "orrore" in sè ( in alcuni casi ,concordo, salvo quei metodi di tortura ingegnosi, creativi e fantasiosi, risultano essere fin troppo esplicite e fini a se stesse nonostante sia un horror. Non portano a niente se non, come già detto, a far tappare gli occhi alle ragazzine impressionabili )

_________________
avatar
VIANDANTE
VIANDANTE
Sesso : Femminile
Messaggi : 402
Vedi il profilo dell'utentehttp://www.fantasyot.splinder.com

Re: Saw VII

il Mer 08 Dic 2010, 17:05
Anche secondo me.
Comunque secondo una mia sperimentata teoria tutti i film horror se li vedi alla luce del giorno non fanno un baffo anche a mia cugina di 6 anni
avatar
ESPLORATORE
ESPLORATORE
Sesso : Femminile
Messaggi : 640
Vedi il profilo dell'utente

Re: Saw VII

il Sab 11 Dic 2010, 14:01
elf Ce ne sono alcuni che nemmeno la mezzanotte di ognissanti Rolling Eyes ghgh
Vedi L'Alba dei Morti viventi...Fin tua cugina di sei anni vedrebbe lontano un miglio che è tutto finto e strafinto eh elf duello
avatar
ESPLORATORE
ESPLORATORE
Sesso : Maschile
Messaggi : 606
Vedi il profilo dell'utentehttp://http:/illydium.ace.st/

Re: Saw VII

il Mer 15 Dic 2010, 19:33
± Arkan ± ha scritto:ti posso solo consigliare di seguire anche i suggerimenti degli altri
A parte quello che c'è scritto dopo, sono molto incline a seguire i suggerimenti altrui! Come hai detto tu, dall' alto dei miei 13 anni devo ancora imparare parecchio ( ne sono sicuro ), e quindi le mie idee non le prendo mai come indiscutibili. Ci si discute un po' sopra ma so migliorare dai consigli! Vuoi scherzare? Hehe, non mi sembra di essere uno di quei teppistelli orgogliosi, e spero di non esserlo sembrato! Sono sempre felice di leggere le opinioni altrui, sia chiaro, eh?
Per quanto vedere l' intera saga, ci farò un pensiero... Dato che non guardo la TV esattamente di frequente ( se va bene un oretta alla settimana... recupero tutto sul PC, però! ), capirai che vedermi una saga ( quanti sono? sette? )


@ Eagle : Ho letto la trama di Wikipedia e ci ho capito poco... Film complesso... Jigsaw e l' Enigmista sono la stessa persona, no? Invece i giochetti che praticamente nessuno supera sono veramente il massimo dell' ironia possibile... Al Piromane la gelatina infiammabile... Ci riderei sopra se non ci fossero rimasti tutti morti...
avatar
ESPLORATORE
ESPLORATORE
Sesso : Femminile
Messaggi : 640
Vedi il profilo dell'utente

Re: Saw VII

il Mer 15 Dic 2010, 19:47
elf Versione cinematografica della legge del contrappasso Danteso suppongo Very Happy (una volta tanto sono io a citarlo non tu! ghgh ) Ripeto, molto crudo, ma molto notevole, anche solo dal punto di vista psicologico.dentsi
Si, è un po' complicato soprattutto da leggere perchè usa nomi e poi cognomi, a modi sinonimo, ma anche solo se te li scrivi un attimo ci arrivi in fondo tranquillo Very Happy E ancora si, quello che all'inizio si crede morto in mezzo alla stanza è l'Enigmista.

Ed infine: non avevo dubbi passassi ore al computer.... sisi Rolling Eyes elf duello
avatar
VIANDANTE
VIANDANTE
Sesso : Femminile
Messaggi : 402
Vedi il profilo dell'utentehttp://www.fantasyot.splinder.com

Re: Saw VII

il Mer 15 Dic 2010, 21:07
@Eagle non farmi pensare a Dante, ti prego pale
Le prof ci hanno detto che forse lo metteranno all'esame.
In effetti mi sa che Dante era molto più crudele di Jigsaw. Lui almeno lasciava una via d'uscita, non la dannazione eterna eh
(bella la tua ultima frase,comico il nostro Einstein!)
avatar
ESPLORATORE
ESPLORATORE
Sesso : Femminile
Messaggi : 640
Vedi il profilo dell'utente

Re: Saw VII

il Gio 16 Dic 2010, 15:36
elf Se ti può consolare io dalla terza inizio SOLO l'Inferno PER TUTTO L'ANNO poi in Quarta il Purgatorio e in Quinta il Paradiso (no aspetta uhm ....questo non tira su te....deprime me! wall )

Comunque grazie per il complimento alla frase grazie Very Happy elf duello
avatar
ESPLORATORE
ESPLORATORE
Sesso : Maschile
Messaggi : 606
Vedi il profilo dell'utentehttp://http:/illydium.ace.st/

Re: Saw VII

il Gio 16 Dic 2010, 20:00
HAI CITATO DANTE PRIMA DI ME!!!

Io non capisco come faccia L' Enigmista/JigSaw a essere morto in mezzo a una stanza e a scappare da Tapp contemporaneamente... MAH! Io in quei FlashBack mi sono perso...

Contrappasso assai... CONTRAPPASSIAMO TUTTI!

del PC non so perchè ma me lo aspettavo che te lo aspettavi! No, non tutto il giorno... Ho anche altri interessi! Ci sto un po' più del normale la sera...
avatar
ESPLORATORE
ESPLORATORE
Sesso : Femminile
Messaggi : 640
Vedi il profilo dell'utente

Re: Saw VII

il Ven 17 Dic 2010, 17:07
elf Se non ho capito male prima che i due si risveglino nel bagno suppongo Smile elf duello
Contenuto sponsorizzato

Re: Saw VII

Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum