:: Terra Etherna :: GdR Forum Fantasy

~ IMMAGINA DI VIVERE IN UN MONDO DOVE TUTTO E' POSSIBILE...APRI GLI OCCHI...CI SEI! ~


    Blind Guardian

    Condividere
    avatar
    Dark Soul
    VIANDANTE
    VIANDANTE

    Sesso : Maschile
    Messaggi : 180

    Blind Guardian

    Messaggio Da Dark Soul il Sab 24 Mag 2008, 17:58

    <br/>

    I Blind Guardian sono un gruppo power metal tedesco, formatosi nel 1986 a Krefeld.
    Prima di chiamarsi Blind Guardian, i quattro musicisti di Krefeld (André Olbrich e Marcus Siepen alle chitarre, Hansi Kürsch alla voce e al basso e Thomas Stauch alla batteria) pubblicarono nel 1986 col nome di Lucifer's Heritage una demo dal titolo Symphonies Of Doom che però non procurò loro un contratto discografico. Nel 1987, dopo aver cambiato formazione (al posto di Thomen Stauch subentrò Hans-Peter Frey, mentre Christoph Theissen prese la chitarra ritmica al posto di Markus Siepen), uscì la demo Battalions of Fear. Nel 1988 arrivò il contratto con la "No Remorse Records", e con il rientro di Stauch e Siepen la band fece uscire il primo album: Battalions Of Fear, con il nome di Blind Guardian. Il nome del gruppo deriva dal titolo della canzone "Guardian of the blind", ispirata al romanzo It di Stephen King[5][6]. L'anno successivo pubblicarono il loro secondo album dal titolo Follow the Blind con la collaborazione del loro amico Kai Hansen, chitarrista degli Helloween, successivamente (e attualmente) cantante e chitarrista dei Gamma Ray. Con il terzo lavoro uscito nel 1991 (Tales From the Twilight World) i Blind Guardian cominciarono ad essere riconosciuti come uno dei migliori gruppi metal tedeschi emergenti sfondando anche in campo internazionale. Con il fallimento della No Remorse Records la band passò alla Virgin Records.
    Con l'uscita di Somewhere Far Beyond nel 1992 ottennero grandissimo successo scalando le classifiche della Germania fino ai posti più alti e arrivando addirittura primi nella classifica giapponese. Fu così che l'anno seguente fu pubblicato il loro primo album registrato dal vivo intitolato Tokyo Tales che raggruppa le migliori canzoni registrate durante il tour in Giappone di quell'anno.
    Dopo alcuni anni d'attesa uscì nel 1995 Imaginations from the Other Side il loro quinto album che determinò una svolta significativa nella scelta delle melodie e della composizione. La decisione di un massiccio utilizzo del sintetizzatore fu la causa di un'ampia critica da parte dei fan più datati, mentre portò un altrettanto folto gruppo di appassionati metal ad avvicinarsi a questa band. Ad ogni modo questo viene considerato da parte di critica e pubblico uno dei migliori lavori da loro creati. Per questo album fu pubblicato anche il loro primo singolo dal nome A Past and Future Secret.
    Preceduto dal singolo Mr. Sandman uscì nel 1996 la raccolta di cover song The Forgotten Tales che riscosse molto successo tra i fan. Oltre alle cover di canzoni dei Queen, degli Uriah Heep, dei Beach Boys e di Mike Oldfield, contiene anche alcune versioni acustiche e orchestrate di alcuni dei loro successi. Dopo un lungo lasso di tempo i Blind Guardian ritornarono sulla scena con l'uscita del singolo Mirror, Mirror, seguito dal concept album Nightfall in Middle-Earth nel 1998. Da questo album Kürsch abbandonò completamente il basso per dedicarsi esclusivamente alla voce, lasciando il basso elettrico, sia per le registrazioni che per i concerti a Oliver Holzwarth.
    Nel 2002, dopo l'uscita del singolo And Then There Was Silence contenente la più lunga canzone da loro scritta, di oltre 14 minuti, fu pubblicato l'album A Night at the Opera che riprende le sonorità del disco precedente affiancandovi arrangiamenti orchestrali. A solo un anno di distanza i Blind Guardian fecero uscire un doppio cd live contenente numerose canzoni del tour mondiale di quell'anno, dal titolo Live. Questo prodotto è un'altra scelta coraggisa della band, che, consapevole del fatto che la totalità dei dischi live viene sempre in qualche modo ritoccata in studio, decide di pubblicarlo senza alcuna modifica, scusandosi scherzosamente con i fan se non dovesse piacere. Nel 2004 uscì il loro primo DVD (Imaginations Through the Looking Glass) registrato in occasione del mega-concerto da loro organizzato a Coburgo (Blind Guardian Open Air).
    Nel 2005, per divergenze nei gusti musicali, il batterista Thomen Stauch lasciò la band senza rancore fondando i Savage Circus e i Blind Guardian lo sostituirono con un più giovane Frederik Ehmke.
    Nel marzo del 2006 è uscito Fly, il nuovo singolo della band, seguito dall'uscita a settembre dell'ultimo album, A Twist in the Myth. A maggio del 2007 è uscito il secondo singolo tratto dall'album, Another Stranger Me: è la prima volta che la band trae due singoli da un unico album, ma ciò segue la prassi della nuova label Nuclear Blast.
    La band ha inoltre annunciato l'uscita nel 2008 di un loro album orchestrale dedicato totalmente al romanzo "Il Signore degli Anelli", dove non vi saranno parti metal, ma solamente l'orchestra con la voce di Hansi Kürsch.

    D.S.

      La data/ora di oggi è Ven 23 Giu 2017, 00:24